BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home / Opzioni Binarie / Vantaggi di fare trading in opzioni binarie

Vantaggi di fare trading in opzioni binarie

I vantaggi di fare trading in opzioni binarie si possono dividere in più punti. Vediamo insieme perché scegliere le opzioni binarie come investimento.

Ad un primo impatto le opzioni binarie potrebbero apparire come delle scommesse invece che dei veri e propri investimenti.
Di conseguenza, chi preferisce definirle azzardo, giochi, scommesse o con termini similari, è perché semplicemente  non le conosce, oppure perché investe come fosse un gioco, senza lo studio di diversi fattori e variabili come i tassi d’interesse, i dividendi, l’andamento dei mercati, i bilanci aziendali, grafici, trend ecc ecc….

Questi i motivi per cui scegliere di fare trading in opzioni Binarie:

Le opzioni binarie non sono un strumento d’investimento tra i più conosciuti, come le azioni o il forex, ma negli ultimi anni stanno riscuotendo un notevole successo. Le motivazioni sono tante, probabilmente la spiegazione principale risiede nei molteplici vantaggi rispetto alle altre forme d’ investimento. Vediamone alcuni:

Si tratta di una delle forme d’investimento più semplici in assoluto. Chiunque può investire, anche chi non ha un grosso bagaglio di conoscenze ed esperienza alle spalle, ecco perché vengono preferite dai meno esperti e principianti, anche se questo è uno dei principali motivi di un approccio poco professionale e la ragione per cui a volte vengono assimilate alle scommesse. Non tutti i trader dispongono della stessa esperienza, delle stesse capacità e delle stesse informazioni, così, per molti le opzioni binarie diventano il trampolino di lancio per iniziare, per fare pratica (senza dover investire enormi somme, almeno rispetto a molti altri strumenti finanziari), prima di diventare esperti e di indirizzarsi verso altre forme di investimento più complesse, articolate e adatte ai trader più smaliziati.

Fare trading con le opzioni binarie è estremamente semplice e veloce, è sufficiente scegliere un broker online di opzioni binarie, scegliere l’attività sulla quale si vuole investire, e poi cercare di prevederne l’andamento. Si può investire sull’andamento di una coppia di valute, come l’euro/dollaro, sui titoli azionari più conosciuti al mondo, ad esempio Google, Apple, Microsoft, sulle materie prime più negoziate come l’oro, il petrolio o l’argento, e tutto questo in pochi e semplici passaggi, senza doversi perdere in compilati contratti, telefonate, ordini telefonici ecc ecc. Tutto infatti avviene online tramite la piattaforma del broker.

IMPARA A FARE TRADING CON SUCCESSO

Per te una serie di EBOOK GRATUITI per migliorare il tuo trading.
Accedi alla sezione dedicata e scarica immediatamente le tue guide!

I rischi sono limitati. Fin dall’inizio sarà sempre chiara la perdita massima che l’investitore potrà subire, senza imprevisti o cambiamenti di sorta. Ricordiamo infatti che per questo motivo molti trader preferiscono l’investimento in opzioni binarie ad altre forme d’investimento più complesse e potenzialmente rischiose.

Anche i rendimenti delle opzioni binarie sono chiari e definiti fin dall’origine, cioè prima dell’investimento. Si arriva anche al 95% di profitto su singola operazione per le tipologie High/low, che non è poco, mentre per quelle ad alto rendimento, a seconda del broker, anche al 400%. Basta fare giuste previsioni con corrette analisi, e i guadagni di un trader salgono alle stelle.

Possibilità di investire somme molto basse, anche pochi euro. Forse è questa la grande forza delle opzioni binarie. In altre forme d’investimento si richiedono ingenti capitali, mentre per fare trading in opzioni binarie può bastare anche una manciata di euro, o di dollari per singola operazione, sebbene, senza un rigoroso money management si rischia di perdere rapidamente tutto il capitale.

Aprire un conto con un broker depositando piccole somme. Questa non è una caratteristica diretta delle opzioni binarie, ma è comunque un’informazione che interessa il trader. La maggior parte dei broker, sia quelli specializzati nel fare trading in opzioni binarie, sia quelli che offrono la possibilità di investire anche attraverso altre forme, in genere offrono la possibilità di aprire un conto ed iniziare ad operare anche con un deposito di soli 100$, che convertiti in euro sarebbero circa 60-70€.

A seconda del mercato scelto, è possibile investire in qualsiasi momento della giornata, di notte o di giorno, 7 giorni su 7. Tutto ciò può offrire vantaggi non indifferenti, soprattutto a quei trader che essendo parecchio impegnati durante l’arco della giornata, possono scegliere il momento più congeniale per dedicarsi a questa attività.

Pur potendosi trasformare in un’attività lavorativa, la legge Italiana non richiede l’apertura di partita IVA o di forme d’impresa, si può operare da privati soggetti senza obblighi, costi o limiti di sorta, salvo poi, in caso di profitto, dichiarare quanto guadagnato nella dichiarazione dei redditi.

Fortunatamente, oltre a non dover sostenere i costi e le spese che contraddistinguono un commerciante o un libero professionista, i proventi finanziari, sono soggetti ad una aliquota fissa del 20%. Si tratta della tassazione più bassa in assoluto in Italia. Qualsiasi altra forma di attività che si può svolgere in Italia è tassata in maniera più rilevante, ne sanno qualcosa tutte le diverse categorie di lavoratori.


Consigliato

Scopri i segreti del trading, impara le tecniche e le strategie più utilizzate.
Scarica GRATIS le tue guide al trading

ebook  trading

Ti potrebbe interessare:

Cosa sapere prima di investire sulle opzioni binarie

Quando si inizia a fare trading con un nuovo strumento sono molte le domande. Vediamo ...

Un commento

  1. Prima di investire in opzioni, io provato e lavoratore dipendente, vorrei capire al 100% come vanno dichiarati i redditi.
    Tipo io oggi investo 50 e guadagno 20, domani investo 100 e perdo 50 e così via.
    Quando sarà ora di fare il 730 cosa dovrò fare??? Perchè mi pare di capire che non c’è tassazione alla fonte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *