BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home / Come Investire / La guida completa per iniziare a fare Trading online

La guida completa per iniziare a fare Trading online

In questa guida sono fornire delle indicazioni utili per iniziare a fare Trading online. Per investire online in borsa ci sono molti metodi, in questa pagina sono descritti gli approcci più tradizionali.

Per fare trading borsa c’è bisogno prima di tutto di un conto presso uno dei tanti broker online. Non consigliamo le piattaforme di trading presenti nei principali siti di internet bancking in quanto strumenti, commissioni e dati non sono adatti al trading online. I Broker online offrono funzionalità professionali per la compravendita di azioni, valute, indici di borsa, commodities.

Indice dei contenuti

Primi passi per fare trading online

Per capire come fare trading online (TOL) iniziamo ad approfondire la questione di broker perché è fondamentale per investire con successo.

Ogni mediatore offre diversi tipi di account che offre all’utenza. Se vuoi operare sui titoli azionari utilizzerai tipicamente una piattaforma di trading che il broker mette a disposizione. Attraverso questa puoi di solito comprare e vendere azioni, obbligazioni, Exchange Traded Funds (ETF) e CFD (Contract for difference).

I CFD in particolare sono degli strumenti finanziari derivati ed hanno rischi ma replicando il prezzo del bene sottostante consentono di fare profitti in qualunque situazione di mercato. In pratica non si acquista più il titolo in borsa diventando azionista ma si fa trading sul prezzo cercando di prevederne l’andamento. Il risparmio di capitale come vedrai è notevole e il margine più ampio. Il vantaggio dell’uso di un broker online sta nelle commissioni molto più basse, in genere calcolate sullo spread invece di tasse fisse.

Il passo successivo è quello di imparare e studiare per mettere a punto la tua strategia. Inutile cercare di seguire i consigli di qualcuno che potrebbe sbagliare, molto meglio operare seguendo le proprie convinzioni. Ovviamente se sei un principiante il consiglio è quello di iniziare con capitali bassi o meglio da conti demo per poi estendere il tuo raggio di azione.

La scelta del broker come vedrai determina anche la qualità degli investimenti. Il modo da operare spetta comunque sempre a te. Un servizio di brokeraggio completo addebiterà delle commissioni più elevate facendo gli investimenti al posto tuo. Alcuni vogliono solo chiedere ad un consulente di eseguire degli ordini per poi avere un resoconto. Oggi però le piattaforme di trading permettono praticamente di fare tutto da soli, sono molto complete ed offrono anche dei sevizi di segnali gratuiti offerti da persone qualificate. Altri broker forniscono addirittura servizi di social trading per mettere in condivisione le strategie ma ne parlerò più approfonditamente in un altro articolo.

Psicologia nel trading online

Ti sei mai chiesto per un secondo qual è la personalità che rende un trader vincente? Prima o poi ti farai la stessa domanda anche perché ti capiteranno varie situazioni di mercato. Una serie di operazioni vincenti non faranno altro che aumentare la tua autostima mentre una serie perdente ti causerà forti dubbi su quello che stai facendo.

Il trading online è emotivo e quindi psicologico. Molti seguono strategie ben progettate, altri invece si fanno guidare troppo dall’istinto.

Essere troppo emotivi non è una cosa buona nel trading online. Bisogna essere molto auto disciplinati, mettere a punto un piano di trading e seguirlo alla lettera. Ricordati di impostare i limiti sulla piattaforma e seguire il vostro piano alla lettera senza deviare. Se vuoi diventare come Elliot Wave e Warren Buffet dovrai fare molto lavoro psicologico su te stesso, solo così puoi avere speranze concrete di successo.

Ovviamente sto parlando di grandissimi traders, nei mercati c’è spazio anche per chi guadagna meno e comunque riesce a crearsi una rendita alternativa. In ogni caso la gestione della propria emotività serve sempre perché il trading non è proprio adatto a tutti.

Gestire i rischi nel trading online

Rispetto all’acquisto di azioni tradizionali il trading con i CFD presenta sicuramente dei vantaggi ma anche dei rischi. Ecco perchè per essere profittevole devi imparare a fare risk management altrimenti rischi di sconfinare nel gioco d’azzardo ed il trading non ha niente a che vedere col giocare. Non ci meravigliamo poi se sentiamo parlare di termini come giocare in borsa o assistiamo a grossi fallimenti.

La decisione su quando fare compravendita di azioni non deve essere basata sull’istinto. Le piattaforme di trading online oggi hanno molti strumenti ed indicatori per limitare i rischi. Ad ogni posizione aperta i broker seri chiedono di impostare i limiti stop loss e take profit ad esempio, due valori che impediscono al capitale di esaurirsi magari se hai tante posizioni aperte durante la notte.

Ma ci sono anche altri errori che si commettono. Uno dei più grandi errori di investitori a lungo termine che credono di rischiare poco è quello di tenere tante posizioni su azioni aperte per periodi troppo lunghi. E spesso si crede che il termine investimento sia legato fortemente a quello di lungo termine. Allora chiediti se chi ha acquistato le azioni Cirio, Parmalat in Italia o Lehman Brothers negli States ha fatto degli affari.

Gestire il rischio significa applicare tecniche di money management e sopratutto diversificare ad esempio tramite CFD ed ETF che spalmano il rischio. Se non vuoi correre il rischio di entrare a far parte del parco buoi degli investimenti allora inizia col pianificare e gestire il tuo denaro correttamente per poter trarre il massimo beneficio e le opportunità messe a disposizione dal mercato borsistico.

Broker consigliati per fare trading online in borsa

Per aprire un conto con un broker ti consiglio di iniziare dai migliori. In questa lista ti segnalo attualmente quali sono i migliori broker italiani per investire in borsa:

Broker Bonus Leva Spread Inizia
plus500 Vedi sul sito 300:1 2 pips apri ora
activtrades Vedi sul sito 400:1 0.5 pips apri ora
tradeo CopyTrader 50:1 3 pips apri ora
markets Fino a 2000€ 200:1 3 pips apri ora

Ti potrebbe interessare:

Investire online con la leva finanziaria: vantaggi e svantaggi

La leva finanziaria è uno strumento che permette di muovere capitali superiori alle somme realmente a disposizione. Tutti i broker forex mettono a disposizione questo strumento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *